Digitaliani

IHS: l’IoT favorirà lo sviluppo del mercato MEMS

IOT

L’espansione inesorabile dell’ delle cose sta guidando, tra gli altri, la rapida crescita della domanda di tecnologie  dei microsistemi, i (Micro Electro-Mechanical Systems), tra cui quelli legati al tracking, alle reti intelligenti e all’automazione degli edifici.

Secondo nuovi dati IHS i ricavi mondiali per il mercato MEMS che saranno direttamente utilizzati nelle apparecchiature industriali dell’, salirà a 120 milioni di dollari nel 2018, rispetto ai 16 milioni di dollari nel 2013. MEMS aggiuntivi saranno utilizzati per supportare la distribuzione dell’ , come ad esempio i dispositivi utilizzati nei data center. Questo mercato indiretto industriale degli oggetti MEMS salirà a 214 milioni di dollari nel 2018, rispetto ai 43 milioni nel 2013.

2014-12-17_memsLe spedizioni globali per le apparecchiature IoT industriali si prevede che cresceranno fino a raggiungere i 7,3 miliardi di unità nel 2025, contro 1,8 miliardi nel 2013. Il mercato industriale IoT è un settore molto ampio, che comprende attrezzature differenti, come controller e infrastrutture, e utilizzato in mercati che vanno dalla costruzione di automazione per il trasporto commerciale, smart card, l’automazione industriale, fino a illuminazione e salute. Tale attrezzatura impiega una gamma di tipi di dispositivi MEMS, tra cui accelerometri, sensori di pressione, componenti di temporizzazione e microfoni.

L’Internet delle cose è talvolta indicata come la rivoluzione del M2M, del machine-to-machine. Una importante fetta delle macchine-MEMS svolgerà un ruolo essenziale nell’espansione del boom del segmento degli oggetti industriali nei prossimi anni”, ha detto Jeremie Bouchaud, regista e analista senior di IHS. “Questo perchè i sensori MEMS permettono alle apparecchiature di raccogliere e digitalizzare i dati del mondo reale, che poi possono essere condivisi su Internet.”

Altro campo di forte applicazione sarà la building automation che genererà l’ampia adozione di MEMS e di specifici tipi di sensori sul mercato industriale. La rete intelligente richiederà vari tipi di MEMS, compresi inclinometri per monitorare le linee ad alta tensione nonché accelerometri e sensori di flusso a contatori intelligenti. Strumenti che rappresentano la maggior parte delle spedizioni MEMS per applicazioni dell’internet degli oggetti industriali dirette anche in altri settori  quali, l’agricoltura e la medicina.

E’ ovvio che in uno scenario che raccoglierà e produrrà una simile molte di dati, IHS sottolinea l’importanza di fare investimenti sulle infrastrutture backbone di Internet, tra cui i data center. Un investimento che, a sua volta, guiderà altra domanda indiretta di MEMS.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: IHS: l’IoT favorirà lo sviluppo del mercato MEMS | Geek News

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This