Mobile Payment

#MobilePayment: Alipay, ora si potrà pagare con le impronte digitali

fingerprint mobile payment

, la divisione e-payment del gigantesco e-commerce cinese , ha diffuso martedì l’ultima versione della sua applicazione mobile che consente ai possessori di iPhone di effettuare transazioni in mobilità con le impronte digitali al posto delle password.

Alla luce delle dichiarazioni delle precedenti settimane di Jack Ma, fondatore e presidente esecutivo di Alibaba, che non escludevano una collaborazione tra Alipay ed Apple Pay, questa operazione potrebbe essere proprio un indicatore della potenziale alleanza tra il colosso cinese e l’azienda che fu di Steve Jobs.

Secondo un comunicato emesso dalla società, gli utenti di iPhone 5S, iPhone 6 e iPhone 6 Plus saranno in grado di attivare la funzione di pagamento di impronte digitali non appena il Wallet Alipay sarà aggiornato alla versione 8.4. Secondo China Daily, Alipay, i cui utenti in Cina superano i 300 milioni, ha dichiarato di star lavorando anche ad altre tecnologie biometriche che possono rendere possibile il pagamento per una vasta gamma di beni e servizi semplicemente mostrando il volto.

Come riporta Quartz però, la nuova funzione rilasciata non necessariamente richiede un accordo tra Alipay e Apple. L’ultima versione del software iOS infatti consente agli sviluppatori di app esterne di accedere al lettore di impronte digitali degli I-Phone, proprio per permettere a terze parti la possibilità di integrare la tecnologia con i loro servizi.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This