Market & Business

Uber: stop al servizio in Spagna

335298191

Un giudice di Madrid ha ordinato la sospensione cautelare di tutti i servizi Uber in Spagna. L’ordinanza, basata sull’assenza di alcuni permessi necessari nel paese per trasportare i passeggeri, riguarda principalmente la concorrenza sleale.

La sospensione, infatti, è stata richiesta dalla Madrid Taxi Association, l’associazione dei tassisti della capitale spagnola, che sta progettando una causa legale contro Uber fondata sul presupposto che i conducenti delle vetture messe a disposizione dal servizio di ride sharing non soddisfano gli stessi requisiti dei conducenti regolamentari e che non sono costretti a pagare decine di migliaia di euro per la formazione e le licenze come fanno i tassisti tradizionali.

Il giudice ha emesso la sua decisione senza consultare perché la società ha la sua sede legale negli Stati Uniti, per la precisione nel Delaware. Nell’ordinanza viene richiesto ai gestori di connessioni e a quelli dei pagamenti elettronici di sospendere la gestione di qualsiasi transazione economica avviata tramite l’applicazione di in Spagna.

Insomma un inizio poco promettente per Uber che solo da poco tempo è attivo a Madrid mentre aveva già inaugurato il suo servizio a Valencia lo scorso ottobre e a Barcellona in aprile. L’apertura del servizio in Spagna ha portato a proteste e manifestazioni da parte dei tassisti in tutte le città interessate e, come è avvenuto quasi sempre in tutti i paesi in cui Uber ha avviato le proprie attività, sono state coinvolte le autorità locali per dirimete la questione.

In Catalogna proprio in questo periodo il governo regionale sta lavorando ad una nuova serie di regole che sostanzialmente potrebbero impedire a Uber di proseguire le sue attività. La proposta di legge prevede che siano fermate tutte le auto che di fatto offrono un servizio taxi senza le opportune autorizzazioni e licenze. Per gli autisti sono previste multe fino a 6mila euro, ma il provvedimento è in attesa di approvazione e non sarà probabilmente effettivo prima di qualche mese.

 

 

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. Pingback: Uber al centro del ciclone: in arrivo cause civili a San Francisco e Los Angeles | Tech Economy

  2. Pingback: Francia: stop a UberPOP, la società sospende volontariamente il servizio | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This