Digitaliani

IoT: illuminazione stradale intelligente, mercato da 450 milioni entro il 2018

connected street lighting

Il mercato dell’illuminazione stradale intelligente ha oggi un valore di circa 104 milioni di dollari ma i numeri stimati da IHS Technology fanno prevedere un aumento di quattro volte nel corso dei prossimi cinque anni, con tale mercato mercato che potrebbe raggiungere i 450 milioni di dollari nel 2018.

Il sistema di illuminazione stradale comunale in una città, sostiene IHS, rappresenta circa il 40% del bilancio totale legato al consumo energetico di una città. Sostituendo impianti di illuminazione pubblica tradizionale con quelli intelligenti, apparecchi collegati e lampadine a LED a risparmio energetico, il consumo di energia dell’illuminazione stradale può essere ridotto fino al 80%. Con l’aggiunta di connettività agli apparecchi, nell’ottica dell’ e delle , gli ingegneri sono in grado di monitorare a distanza il loro status e questo consente una manutenzione più efficiente senza contare che i sistemi di illuminazione stradale possono essere collegati con altri sistemi, come ad esempio quelli di sicurezza e gli apparecchi possono essere utilizzati come piattaforma per altre tecnologie, come ad esempio il rilevamento stradale e sistemi di comunicazione mobile.

Di contro convertire una città intera ai LED richiede notevoli costi iniziali che, nelle città, entrano in competizione con altre voci di costo per le amministrazioni. Ma, sostiene IHS, i tanti vantaggi che un sistema di illuminazione stradale connesso porta con sè in termini di risparmio energetico e di ridotta manutenzione, potrebbe ridurre il periodo di ammortamento della tecnologia a pochi anni, anche 3-4 anni.  Prospettive interessanti ma in un mercato con una base installata di quasi 150 milioni di unità e una penetrazione attuale inferiore al 3%, l’illuminazione stradale intelligente, ha ancora una lunga strada da percorrere prima di diventare mainstream.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This