Market & Business

Apple si allea con UnionPay per sviluppare il #mobilepayment in Cina

BN-FG713_1029cb_G_20141029100953

ha raggiunto un accordo con la UnionPay, unica banca a fornire carte di credito in Cina, per rendere più facili e immediati gli acquisti delle proprie app da parte dei consumatori cinesi. L’azienda sta affrontando da mesi lo sviluppo dei metodi di pagamento nell’importante mercato cinese, dove attualmente il metodo di pagamento Pay per iPhone 6 non è ancora disponibile.

Grazie all’accordo con UnionPay, ora i consumatori cinesi potranno collegare il proprio ID Apple ad una carta di credito o debito di UnionPay e pagare tutti i prodotti Apple con un solo click. La UnionPay detiene il monopolio del mercato dei pagamenti in yuan, anche se la Cina ha aperto da pochi mesi il settore ad altre imprese qualificate. “La possibilità di acquistare applicazioni e fare acquisti tramite carte UnionPay è stata una delle caratteristiche più richieste dai nostri clienti in Cina,” ha affermato Eddy Cue, Vice presidente senior di Internet Software and Services Apple. “La Cina è il nostro secondo mercato per i download di app e ora stiamo fornendo agli utenti un modo incredibilmente conveniente per acquistare le loro applicazioni preferite con un solo tocco.”

La partnership con UnionPay potrebbe potenzialmente aprire la porta per Apple Pay in Cina, instaurando nuovi accordi con i retailer e superando gli ostacoli tecnici e normativi. Apple sta infatti pensando ad un accordo anche con Alibaba, il più grande sito e-commerce della Cina, il cui metodo di pagamento Alipay è il più usato in tutto il Paese.
Grazie ad un’alleanza tra i due colossi infatti, i consumatori cinesi potrebbero effettuare gli acquisti tramite iPhone in Cina utilizzando il metodo di pagamento di ApplePay, ma utilizzando il denaro dei loro conti su Alipay, secondo quanto dichiarato da Joe Tsai, Vice presidente Executive di Alibaba.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Apple Pay arriverà in Cina all’inizio del 2016 | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This