Market & Business

Baidu, Trimestrali: “gli investimenti su mobile rimangono una priorità”

baidu-020911

Il gigante cinese dei motori di ricerca, Baidu, in occasione della pubblicazione dei ricavi del terzo trimestre registrati nel 2014, ha dichiarato di volere continuare ad investire in modo significativo nel campo del mobile. Una decisione questa che segna una transizione del colosso dall’era del Pc all’era del mobile.

Noto come il “Google della ”, ha riportato un aumento del 52% dei ricavi del terzo trimestre, un risultato inferiore al previsto ma che non desta stupore. I risultati, infatti, non sono così critici ed evidenziano un rallentamento fisiologico della compagnia che, di fronte di questo risultato, si aspetta comunque una crescita dei ricavi, seppure lenta, nel quarto trimestre. L’investimento in mobile – che ora rappresenta la maggior parte del traffico di Baidu – era e rimane la priorità assoluta della società anche se ha lasciato qualche strascico nei ricavi.

Secondo il Chief Financial Officer di Baidu, Jennifer Li, “gli investimenti sul fronte mobile è un continuo sforzo per noi” e continueranno ad esserlo anche in futuro. Questa flessione, secondo la dirigenza, non dovrebbe incidere però sui conti del 2015. Per il trimestre in corso, Baidu prevede un aumento dei ricavi del 45,4%-49,6%, sostanzialmente in linea con le previsioni di Wall Street.

Baidu in questi ultimi anni ha dovuto affrontare la concorrenza di rivali molto agguerriti nel campo dei dispositivi mobili sia sul fronte delle applicazioni sia su quello dei contenuti al fine di mantenere la fidelizzazione dei propri utenti: il mercato cinese fa gola a molti operatori e il continuo aggiornamento di app e servizi è la chiave strategica per continuare ad agganciare un numero sempre maggiore di utenti, giovani ed esigenti. Allo stesso modo la compagnia è alle prese con una forte concorrenza sul terreno dei motori di ricerca, con avversari quali Qihoo 360 Co Ltd Technology (QIHU.N) e Sogou di Sohu.com Inc (in parte di proprietà di Tencent Holdings).

Inoltre la società sta anche investendo sui contenuti per iQiyi, la sua piattaforma di video online, come indica l’aumento delle spese per questo tipo di contenuti.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Baidu, Trimestrali: “gli investimenti su mobile rimangono una priorità” | Geek News

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This