Market & Business

IDC: Xiaomi terzo vendor globale dopo Samsung e Apple

xiaomi

Crescono del 25,2%  le spedizioni di smartphone in tutto il mondo nel terzo trimestre 2014 ed aumenta la concorrenza ai big e .
, il colosso cinese degli smartphone a basso costo, insidia Samsung e Apple diventando il terzo venditore al mondo dopo i due colossi. A certificare la performance della compagnia cinese nel mercato da soli 3 anni e la ricerca dell’ – International Data Corporation Worldwide Quarterly Mobile Phone Tracker: Xiaomi ha venduto il 5,3% dei 327 milioni di smartphone commercializzati nel mondo nel terzo trimestre. Rimane al primo posto Samsung ma con un calo dal 32,5% al 23,8% nell’ultimo anno. Al secondo posto Apple, con una flessione dal 12,9 al 12%. Xiaomi, le cui vendite si concentrano in Cina e nei Paesi adiacenti, da luglio a settembre ha triplicato i volumi vendendo 17,3 milioni di smartphone, con un +211% in un anno.

Calano invece le spedizioni di Samsung dell’8,2%, da 85 a 78,1 milioni di pezzi. Apple continua in ascesa le vendite degli iPhone da 33,8 a 39,3 milioni di pezzi. Fuori dal podio si piazzano Lenovo con il 5,2% del mercato e LG con il 5,1%.

IDC

Dati simili sono quelli forniti da Strategy Analytics, secondo cui il mercato globale è cresciuto del 27% a 320,4 milioni di unità. La market share di Samsung è scesa in un anno di 10 punti, dal 35 al 25%, dovuta alla “dura concorrenza di Apple per gli smartphone di fascia alta, di Xiaomi e Huawei per quelli di fascia media, di Lenovo e altri per i low cost“, sostengono gli analisti.
Per Xiaomi, quotata al 6% del mercato, “il prossimo passo sarà entrare nei mercati internazionali, asiatici ed europei“.

Un’avvisaglia del boom di Xiaomi era arrivata già in estate con il rapporto Canalys che evidenziava il ruolo di top vendor del colosso in Cina con 15 milioni di smartphone spediti.

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. Pingback: Xiaomi inarrestabile: è la startup che vale di più al mondo | Tech Economy

  2. Pingback: IDC: in Cina Xiaomi è top vendor di smartphone nel 2014 | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This