Mobile Payment

Adyen: 23,3% delle transazioni online è da mobile, Europa primo mercato

Mobile Payment

Adyen, multinazionale che si occupa di tecnologia per i pagamenti, ha annunciato i risultati del suo ultimo Global Mobile Payments Index, una ricerca sulle transazioni che avvengono tramite mobile e smartphone che copre il periodo che va da luglio fino a settembre 2014. La ricerca è basata su operazioni web-based tracciate sulla base clienti di Adyen che comprende oltre 3.500 imprese.

L’index ha rilevato che i pagamenti tramite dispositivi mobili hanno contribuito al 23,3% del totale dei pagamenti on-line per il trimestre Luglio-Settembre, rispetto al 21,5% di quello precedente per una crescita dell’1,8% in tre mesi. Se consideriamo che la ricerca attraversa tutti i continenti non si tratta affatto di una piccola percentuale.

In dettaglio, l’Europa ha mantenuto il suo primato tra le regioni del mondo con i pagamenti tramite device mobili attestandosi sul 24% per il trimestre considerato; America del Nord arriva al 16,7% e l’America Latina rimane al di sotto di altre regioni con un modesto 6%. Ma il dato più interessante arriva probabilmente dall’Asia: tra agosto 2013 e lo stesso mese di quest’anno il continente ha visto la crescita più forte di tutti gli altri con un incremento del 58%.

I dati si concentrano anche sull’utilizzo dei vari device nel corso del terzo trimestre. Ad esempio nel confronto tra beni digitali e beni fisici. i primi vedono maggiori transazioni da smartphone, mentre i secondi da tablet (escludendo il desktop). In dettaglio:

• beni digitali: 72% su desktop; 20% su smartphone; 8% su tablet
• beni fisici:  71% su desktop; 11% su smartphone; 18% su tablet

La ricerca rivela anche una decisa preferenza per gli smartphone sui tablet: il 57% del totale dei tra luglio e settembre sono stati eseguiti da smartphone rispetto al 43% dei tablet. Come mostra la figura (tratta dalle slide di Adyen) la quota di transazioni via smartphone continua la sua ascesa verso l’alto, mentre il numero delle transazioni via tablet sembra essersi stabilizzata.

Infine, un ultimo dato interessante è quello relativo ai sistemi operativi dai quali vengono effettuate le transazioni. Come si vede, Apple mantiene il primato ma perde complessivamente circa 2 punti percentuali in favore di Android

• Nord America: 4,3% Android; 11,8% iOS
• Europa: 8,3% Android; 15,6% su iOS
• Asia: 7,5% Android; 10,1% su iOS
• America Latina: 2,1% Android; 3,3% su iOS

L’intera ricerca di Adyen è scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale dell’azienda.

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. Pingback: #MobilePayment: McDonald's, Starbucks e Office Depot, tre casi interessanti | Tech Economy

  2. Pingback: #MobilePayment: un viaggio nel mercato in fermento tra statistiche, CurrentC e Alibaba | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This