Market & Business

Google investe in Magic Leap e nella realtà cinematica

magic leap

Crisi o non crisi, gli investimenti di in progetti avveniristici a 360° non si fermano: il colosso ha investito 542 milioni in , una startup tecnologia con base in Florida. La notizia era circolata già nei giorni scorsi ma in queste ora ci sarebbe stata conferma della trattativa.

Magic Leap è una società di cui si sa poco se non che, ad inizio anno, ha chiuso un round di finanziamento di 50 milioni di dollari e che starebbe lavorando a un nuovo tipo di – che richiama la realtà cinematografica – che si pensa potrà fornire una esperienza 3D più realistica di qualsiasi altro device in circolazione al momento. Diversamente da Oculus Rift, che Facebook ha acquistato all’inizio di quest’anno, Magic Leap creerebbe oggetti molto più realistici e percepite vicine e immersive da chi le guarda.

L’investimento avviene per mano di Google, non Google Ventures, o Google Capital, e Sundar Pichai, che gestisce Android, si unirà al board di Magic Leap. Tra gli investitori “eccellenti” ricordiamo: Andreessen Horowitz, di Qualcomm e la società cinematografica Legendary Pictures.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This