Market & Business

Santoni, Cisco: “sostenere e praticare l’innovazione per cambiare l’Italia”

santoni

Siamo arrivati a un momento critico per portare l’Italia a riconquistare la posizione di eccellenza e di forza che merita.” A parlare è Agostino Santoni, Amministratore Delegato di Italia, partecipando al convegno “Cambiare x Cambiare” che si svolge oggi e domani a Capri.

Santoni sottolinea che “Nei vent’anni che sono trascorsi da quando Cisco ha iniziato a operare in Italia, è cambiato veramente tutto – e l’evoluzione tecnologica ha preso velocità fino a trasformare il nostro mondo in un luogo sempre più interconnesso.” Cambiamenti che hanno modificato il contesto del business in Italia dove resta viva “la grande forza vitale, creatività e capacità di produrre che i nostri giovani, la ricerca, le imprese sanno esprimere. Un tesoro che non sfruttiamo mai abbastanza, perché non abbiamo il coraggio di sostenerlo: questo è il principale cambiamento necessario e questo è il principale impegno che ci assumiamo “per i nostri prossimi vent’anni”.

La prospettiva quindi è una: sempre più collaborare con il mondo delle start-up, con le realtà in cui le idee di business sono incubate e trasformate in impresa, e con il mondo della ricerca, con cui già siamo a stretto contatto grazie ai nostri laboratori che guidano dall’Italia lo sviluppo delle tecnologie di rete ottica Cisco a livello globale. Abbiamo sempre  accompagnato la pubblica amministrazione e le imprese italiane nell’evolversi dell’era digitale; oggi ci poniamo al loro fianco per aiutarle ad avere il coraggio di sostenere a loro volta l’innovazione, e soprattutto di praticarla.” 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This