Market & Business

Microsoft: arriva Sway, la nuova app della Suite Office per i creativi

microsoft-sign-redmond-campus-wonderlane-flickr

A poche ore dalla presentazione di Windows 10, lancia Sway, una nuova applicazione della suite Office dedicata ai creativi. L’obiettivo principale è di migliorare la produttività personale ma con un tocco di “colore”. Sway, questo il nome del nuovo arrivato, permette di semplificare il processo di creazione e di presentazione dei contenuti. Chiamata in precedenza con il nome il codice Remix, l’applicazione Office Sway pouò essere considerata una sorta di evoluzione del Power Point. “Una tela che permette di esprimere la propria creatività”, come la definisce l’azienda di Redmond, e che costituirà un prezioso aiuto per gli utenti Windows.
Insomma è un nuovo strumento per progettare una nuova forma di presentazioni e combinerà applicazioni client e servizi cloud per assemblare e memorizzare in modo intelligente i contenuti.

La descrizione ufficiale dell’azienda sottolinea i suoi punti di forza: la creazione di documenti ricchi di contenuti anche interattivi, la semplicità nella fase di creazione, l’offerta di numerosi strumenti per la condivisione e lo stretto legame con la dimensione cloud, la capacità di adattare il documento alla visualizzazione con molteplici dispositivi (dagli smartphone, ai tablet, al PC).

L’accesso alla preview di Sway all’inizio sarà ad invito: gli utenti potranno inserire la propria mail nella lista di attesa disponibile sul sito sway.com. In un secondo momento arriveranno anche le versioni mobile per iOS, Android e Windows Phone. Sway è stata progettata da zero per il web e i device, in quanto gli “sway” degli utenti sono conservati sul cloud e si adattano ad ogni dispositivo, indipendentemente dalla dimensione del display. All’interno di Sway, infatti, potranno convivere testi, multimedia, animazioni, presentazioni interattive: il tutto potrà essere creato, pubblicato e visibile da qualsiasi dispositivo connesso con l’accesso al servizio OneDrive di Microsoft.

Sway consentirà agli utenti di utilizzare qualsiasi dispositivo per raccogliere o inserire immagini, testo e altri mezzi di comunicazione attraverso applicazioni native o un’interfaccia web. Gli utenti possono anche catturare contenuti da altre fonti sul web, tra cui i social media. Facebook e Twitter i messaggi possono essere trascinati direttamente nelle presentazioni. In attesa di testare il nuovo prodotto, sulla carta possiamo dire che la funzionalità multipiattaforma e l’accesso al servizio OneDrive sono i due elementi che caratterizzano maggiormente questo nuovo prodotto.

L’era Nadella conferma la volontà dell’azienda di arricchire il proprio ecosistema con strumenti accessibili ad un’ampia utenza e collegati alla nuvola messa a disposizione da OneDrive. Inoltre l’implementazione di strumenti che richiamano ambienti familiari, come quello di Power Point, potrebbe essere un ulteriore incentivo all’utilizzo di un nuovo prodotto, sia in ambiente domestico che in contesti professionali.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Microsoft: arriva Sway, la nuova app della Suite Office per i creativi | Geek News

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This