eGov

Google: 600mila dollari di sovvenzioni per wi-fi gratuito a San Francisco

amplia la sua rete grazie alla partnership stretta con in queste ore: 600 mila dollari di sovvenzioni per portare la rete wifi gratuita in luoghi non ancora serviti. Dopo anni di trattativa, infatti, Rebecca Prozan di ha annunciato che il colosso è “orgoglioso di fornire connessione Wi-Fi gratuita a San Francisco, una città dove migliaia di lavoratori vivono e lavorano.” Annuncio confermato anche dalla stampa della stessa città che ha rilanciato la notizia: il gigante di Internet ha un ufficio che include l’esclusivo campo base di Google Glass e contribuisce ad aumentare l’indotto locale grazie anche al trasporto pubblico potenziato per collegare l’azienda con la città.

A ricevere la connessione gratuita saranno zone non coperte per un totale di 32 parchi, piazze e spazi aperti. “Il wi-fi nella nostra città è un altro passo avanti verso una più larga visione della connettività per tutta la città, abbattendo il digital divide e assicurando alle diverse comunità che la compongono di avere accesso all’innovazione.” ha commentato il Sindaco Ed Lee.  I nostri residenti hanno detto: sì, vogliamo che le aziende di tecnologia vengano, e speriamo che collaboreranno con noi per portare la connessione Wi-Fi in modo da poter accedere a Internet” ha aggiunto non nascondendo la soddisfazione di aver raggiunto un accordo con Google per realizzare una connessione “veramente aperta e veramente privata”. “Si accede e si è anonimi. Nessun dato viene raccolto e  questo mi piace.

San Francisco è solo l’ultima grande città americana che stringe un simile accordo con il colosso della ricerca: a Chicago e New York Google ha già sponsorizzato Wi-Fi in alcune zone.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

Inizio
Shares
Share This