Market & Business

Record per Apple: 4 milioni di nuovi iPhone già prenotati in 24 ore

iPhone 6

Pre-ordini da record per Apple che ha da poco annunciato di aver ricevuto “un numero record di pre-ordini nella prima giornata” per un totale di 4 milioni di unità per i due modelli combinati. Tale imprevisto successo fa si che  l’azienda abbia anche messo in guardia i clienti interessati che l’offerta potrebbe essere limitata e  scaglionata nel tempo.  “La domanda per i nuovi iPhone – si legge sul stio – supera la fornitura iniziale prevista per la fase di pre-ordine e mentre una quantità significativa sarà consegnata ai clienti a partire da venerdì e per tutto settembre, molti pre-ordini sono programmati in consegna nel mese di ottobre.”

Inutile dire che il CEO di Apple Tim Cook ha accolto con soddisfazione la risposta dei clienti:”l’ e l’ sono i migliori in molti modi, e noi siamo entusiasti che i clienti li amino quanto li amiamo noi” ha dichiarato. “I pre-ordini per iPhone 6 e iPhone 6 Plus hanno stabilito un nuovo record per Apple, e non vediamo l’ora di portare i nostri migliori iPhone nelle mani dei clienti a partire da questo venerdì.” 

L’iPhone 6 e l’iPhone 6 Plus saranno disponibile negli Stati Uniti, Australia, Canada, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Porto Rico, Singapore e Regno Unito a partire da venerdì 19 settembre mentre in altri 20 gli smartphone saranno disponibili all’acquisto a partire dal 26 settembre. Si tratta di Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Irlanda, Isola di Man, Italia, Liechtenstein, Lussemburgo, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Portogallo, Qatar, Russia, Arabia Saudita, Spagna, Svezia, Svizzera, Taiwan, Turchia.

Secondo gli analisi i numeri record raggiunti dalla fase di pre-ordine testimoniano che gli smartphone sono ancora il core business di Apple in attesa di conoscere la reazione degli utenti al lancio dell’annunciato Apple Watch. Al momento il wearable di casa Cupertino resta un oggetto discusso su cui molti puntano per far concretamente esplodere il fenomeno degli indossabili, mentre altri ne evidenziano i limiti di innovazione.

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. casaprocida

    17/09/2014 alle 16:01

    Non capisco quei 4 milioni di persone per cui il prezzo non è il primo parametro di scelta nell’acquisto di un bene.
    Mi immagino che quie 4 milioni di persone abbiamo tutti una Maybach o auto simile.

  2. Pingback: Apple batte ogni record: 10 milioni di nuovi iPhone venduti nel primo weekend | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This