Market & Business

Netflix: approda in Francia con l’operatore Bouygues

1036779_netflix-la-france-resiste-au-geant-americain-107906-1

Netflix ha lanciato il suo servizio di video streaming in Francia e lo fa con la collaborazione di Bouygues, il terzo più grande operatore di telecomunicazioni del paese. L’azienda americana ha spiegato in una nota che gli abbonamenti partiranno da 7,99 euro al mese per accedere a film, serie e documentari su Tv, tablet, pc, smartphone e console per giochi. Bouygues Telecom, invece, ha sottolineato in una comunicazione separata, che fornirà il servizio di accesso a ai suoi clienti a partire da novembre. È il primo operatore francese a inaugurare questa strada e ad iniziare una collaborazione con una compagnia statunitense. La concorrente nel settore delle comunicazioni, Orange, aveva annunciato a luglio che non avrebbe stretto accordi con .

L’ingresso di Netflix nel mercato francese, come prevedibile, ha però già fatto sentire i suoi effetti. La pay Tv Canal Plus, controllata da Vivendi, ha lanciato un proprio servizio video in streaming per smorzare l’effetto dell’ingresso sul mercato della concorrente statunitense.

E dopo la Francia l’avanzata di Netflix non si ferma. L’azienda si sta infatti espandendo in queste settimane anche in Germania, Austria, Svizzera, Belgio e Lussemburgo, con un mercato internazionale che potrebbe arrivare a più di 180 milioni di famiglie collegate broadband, il doppio dell’attuale mercato Usa. Ancora incerte le notizie riguardo ad un probabile sbarco Netflix in Italia anche se nei giorni scorsi si sono diffusi rumor sull’interesse di Telecom Italia a portare il colosso dello streaming anche nel Belpaese.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Netflix cresce ancora e sbarca in Giappone | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This