Market & Business

Tencent investe 70 milioni nella community medico-sanitaria DXY

tencent

Il gigante di internet avrebbe investito 70 milioni di dollari DXY, community di servizi sanitari on-line cinese, ricevendo in cambio una partecipazione azionaria di minoranza.

Come fa notare Technode che ha rilanciato la notizia, l’investimento di Tencent in una società di assistenza e servizi sanitari è in linea con la strategia competitiva del colosso che vuole sfidare, anche su questo terreno, il gigante dell’e-commerce Alibaba azienda che ha già fatto diversi investimenti nel settore, come l’acquisizione di CITIC 21CN per creare un’app che permetta agli utenti di eseguire la scansione dei codici a barre e verificare l’autenticità dei farmaci, e “Future Hospital”, iniziativa per rendere gli ospedali più efficienti attraverso l’uso di prodotti di Alibaba come il servizio di pagamenti on-line Alipay e la piattaforma di cloud computing.

Secondo quanto dichiarato dalle società, Tencent inizierà a offrire servizi di DXY, che includono l’accesso a un network di medici, su molte delle sue piattaforme, comprese le eventuali integrazioni con la sua app di messaggistica WeChat e il popolare sito di microblogging Mobile QQ.

A sua volta DXY sfrutterà l’accordo per promuovere la propria strategia che la vede impegnata a passare da prodotti per medici e aziende farmaceutiche al vasto mondo dell’healthcare consumer. “Data la prevalenza di falsi e inesatte informazioni mediche e sanitarie in Cina, che impatta negativamente sui consumatori, DXY vuole garantire l’ affidabilità delle informazioni fornite attraverso la sua piattaforma”, ha detto la società.

Martin Lau, presidente di Tencent, ha ammesso che la società segue da tempo il settore sanitario cinese. “Con un ricco bacino di oltre due milioni di medici professionisti ci rendiamo conto che DXY è un’azienda leader nel settore sanitario. Tencent è in grado di collegare il bacino di operatori sanitari DXY e le loro conoscenze mediche con decine di milioni di utenti. Questo migliora la facilità di cui i nostri utenti possano accedere alle informazioni sanitarie e avere assistenza medica professionale”.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This