App

Apple rimuove Secret dallo store brasiliano e l’app corre ai ripari

app secret

La app Segret è stata rimossa in queste ore dallo store di Apple in Brasile. L’applicazione che permette di condividere in modo anonimo pensieri con gli altri, infatti, aveva catturato l’attenzione dei tribunali brasiliani che questa settimana avevano richiesto a Apple e Google di rimuovere l’applicazione dai loro negozi entro 10 giorni. Alla base della sentenza, l’appello da parte della Corte all’articolo 5 della Costituzione brasiliana, che non consente la libertà di espressione in forma anonima mentre l’app sarebbe troppo spesso usata per diffamare terze persone e compiere atti di cyber-bullismo. Apple, secondo quanto riportato da CNET, avrebbe già dato corso alla richiesta rimuovendo dal suo store.

La stessa testata fa notare come gli utenti dell’app in Brasile stavano già ampiamente usando l’applicazione per esprimersi su una vasta gamma di argomenti, tra cui la politica violando le leggi del paese ed è anche improbabile che la casa di Cupertino ripristini l’applicazione. Nelle linee guida dell’ App store, che valgono in tutto il mondo, si spiega che sono consentite solo app che rispettino sia le regole della società che leggi locali.

I problemi di Secret starebbero portando la stessa applicazione ad apportare importanti modifiche al suo funzionamento. Secondo quanto annunciato da Medium, già dalla prossima settimana Secret bloccherà  i messaggi contenenti nomi che fanno riferimento a persone reali, nel tentativo di arginare il rischio bullismo. Il sistema potrà anche rilevare quando un post contiene informazioni personali su qualcuno e spingerà  l’utente a ripensare il suo post. Pare che un utente sceglierà di ignorare la richiesta e la invierà comunque, Segret inoltrerà la segnalazione al team preposto al controllo delle eventuale violazione delle linee guida. Basterà?

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Apple rimuove Secret dallo store brasiliano e l’app corre ai ripari | Geek News

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This