Device

Previsioni di vendita ottime per iPhone 6 ma si chiamerà così?

apple

Le previsioni di vendita per i nuovi sono rosee: 75 milioni di pezzi in poco più di tre mesi, da metà settembre data in cui si presume che i dispositivi arrivino sugli scaffali, al 31 dicembre. La stima compare in una nota agli investitori di RBC Capital Markets, intercettata dal sito specializzato Insider. Per gli analisti i melafonini, attesi in due modelli da 4,7 e 5,5 pollici, venderanno 10 milioni di unità solo nel primo weekend, grazie ai display più grandi. L’analista Amit Daryanani stima che gli venduti entro la fine di settembre saranno 15 milioni, cui si aggiungeranno 60 milioni nell’ultimo trimestre del 2014. La cifra consentirebbe a Apple di superare il record messo a segno tra ottobre e dicembre 2013, quando le vendite di hanno raggiunto i 51 milioni di unità. Il “notevole miglioramento” dipenderebbe essenzialmente dagli schermi più grandi, capaci di conquistare clienti che finora si sono orientati su altri marchi.

Non tutti gli analisti, tuttavia, sono ottimisti. Per Rod hall di JP Morgan, sentito da Cnet, lo schermo in cristallo zaffiro che dovrebbe contraddistinguere i nuovi iPhone, e che avrebbe comportato problemi di produzione, potrebbe arrivare solo nel 2015. “Ci sono due possibilità: o Apple metterà in vendita pochi iPhone 6 di fascia alta in zaffiro, o nessuno“, ha detto Hall. “Anche se abbiamo indiscrezioni che Apple produrrà alcuni dispositivi con display in zaffiro quest’anno, propendiamo per l’ipotesi che non ne venderà nessuno”. Per l’analista lo zaffiro, “virtualmente indistruttibile”, condurrà ad alti volumi di vendita.

Ma è giallo sul nome del nuovo device. Secondo quanto riferito dal quotidiano taiwanese Thai Rath, Cupertino avrebbe protestato con il segretario dell’autorità delle tlc di Taiwan, reo di aver annunciato urbi et orbi, anche via Twitter, l’ok alla vendita di “due modelli di iPhone 6”. Il funzionario ha spiegato di aver parlato con alcuni rappresentanti di Apple Sud Asia, i quali avrebbero chiarito che i due modelli “potrebbero non usare il nome iPhone 6′ sul mercato. Secondo indiscrezioni confermate nei giorni scorsi da Bloomberg e Wsj, Apple avrebbe programmato un evento il 9 settembre per presentarli, anche se non è certo che sul palco arrivino entrambi.

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. Pingback: Apple e FBI indagano sulla violazione di iCloud | Tech Economy

  2. Pingback: Evento Apple 9 settembre: tutti i rumor della vigilia | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This