Legal & Digital Rights

Diritto all’oblio: Comitato di esperti Google a Roma il 10 settembre

Google privacy

Una serie di incontri pubblici in diversi paesi d’Europa per parlare di diritto all’oblio. E’ questo il piano previsto per il comitato di esperti nominato da dopo la sentenza della Corte di Giustizia Ue che ha riconosciuto il diritto all’oblio degli utenti: sette incontri da settembre a dicembre, per discutere e raccogliere e mettere a fattor comune le “testimonianze e opinioni pubbliche sui problemi emersi dopo la sentenza” ammesse agli incontri europei. Si parte il 9 settembre a Madrid per arrivare il giorno dopo a Roma il 10 settembre, e a seguire Parigi, Varsavia, Berlino, Londra e Bruxelles.

Gli esperti che vorranno presentare la propria testimonianza agli incontri pubblici possono inviare una domanda, fino all’11 agosto, attraverso un modulo online. Come noto il comitato di esperti di Google è composto da 10 persone. Tra gli altri, ne fanno parte anche il fondatore di Wikipedia Jimmy Wales, l’italiano Luciano Floridi professore di etica dell’informazione ad Oxford e anche esponenti del mondo dell’informazione come Sylvie Kauffman, direttore editoriale de Le Monde.

Il comitato sta raccogliendo pareri su diversi argomenti: problemi di carattere procedurale, sulla natura e la definizione del diritto alla privacy di una personalità pubblica, sull’annoso tema se il pubblico abbia o meno il diritto di conoscere la natura, il volume e l’esito delle richieste di rimozione ai motori di ricerca e sull’opportunità o meno che coloro che pubblicano contenuti abbiano il diritto di essere informati sulle richieste di rimozione dalla ricerca dei propri contenuti. 

La questione sul diritto all’oblio rimane un tema aperto: l’Europa appare insoddisfatta soprattutto dalle modalità con cui Google sta mettendo in pratica le rimozioni, e il colosso si trova a gestire una impressionante mole di richieste assumendosi un ruolo di controllo che, secondo molti osservatori, non sarebbe tenuta ad avere.

3 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

3 Comments

  1. Pingback: Diritto all'oblio: Google risponde alla Ue e difende procedura di rimozione | Tech Economy

  2. Pingback: Google a Roma: il diritto all’oblio tra equilibrio e complessità | Tech Economy

  3. Pingback: Diritto all'oblio va limitato a domini Ue: il parere del Comitato Google | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This