Market & Business

Ue: in arrivo 100 milioni di euro per dare “corsia veloce all’innovazione”

commissione ue_

Oggi la Commissione Europea presenta una nuova azione pilota dal titolo “Corsia veloce per l’” (CVI) con una dotazione di 100 milioni di euro e annuncia cinque premi all’ nell’ambito di Horizon 2020, il programma di ricerca e innovazione dell’Unione europea che prevede uno stanziamento di 80 miliardi di euro.

La CVI ha l’obiettivo di sostenere l’economia europea offrendo alle imprese e alle organizzazioni innovative sovvenzioni che permettano loro di portare fino alla fase della commercializzazione le idee migliori. I premi offrono un compenso per le innovazioni tecnologiche di elevato interesse per la società. Le iniziative sottolineano la volontà di sostenere l’innovazione in Europa nel quadro del primo programma di lavoro biennale di Orizzonte 2020.

Un programma che prevede 80 miliardi di euro per un periodo di sette anni e che rappresenta il più ricco programma di ricerca e innovazione che l’ abbia mai avuto. Solitamente la maggior parte dei finanziamenti previsti dall’Unione Europea per la ricerca è assegnata sulla base di bandi di gara, ma il bilancio di Horizon 2020 comprende anche finanziamenti per il Centro comune di ricerca (il servizio scientifico interno della ), l’Istituto europeo di innovazione e tecnologia e la ricerca condotta nel quadro del trattato Euratom. In questo quadro, nel 2015 il bilancio complessivo dell’Unione destinato alla ricerca, inclusi gli stanziamenti e le spese amministrative, sarà di circa 9,9 miliardi di euro.

L’annuncio di oggi conferma inoltre la disponibilità di 7 miliardi di euro per i bandi nell’ambito di Horizon 2020 nel corso del 2015 e definisce il calendario per la presentazione delle proposte.

Máire Geoghegan-Quinn, Commissaria europea per la ricerca, l’innovazione e la scienza, ha dichiarato: “I primi inviti a presentare proposte nel quadro di Orizzonte 2020 hanno avuto un enorme successo, con oltre 17 000 proposte già pervenute. Sono favorevolmente colpita dall’evidente aumento dell’interesse dell’industria, in particolare delle piccole imprese. Oggi stiamo dando il via alla presentazione di proposte per il 2015 e sono fiduciosa che saranno numerosissime. La corsia veloce per l’innovazione e i nuovi premi offriranno ancora più opportunità per la partecipazione degli innovatori di tutta Europa. Queste misure contribuiscono ad aumentare la competitività dell’Europa e a creare crescita e occupazione”.

Le domande per la “corsia veloce per l’innovazione” potranno essere presentate a partire dal gennaio 2015. Saranno finanziati i piccoli consorzi composti da 3-5 organizzazioni con una forte partecipazione delle imprese per consentire alle idee più promettenti di completare il processo per accedere al mercato. La CVI è aperta alle idee di tutti i settori tecnologici o applicativi e a tutti i soggetti giuridici stabiliti nell’UE o in un paese associato a Horizon 2020.

I concorsi per i cinque premi all’innovazione, invece, avranno inizio fra la fine del 2014 e l’inizio del 2015. I premi, del valore di 6 milioni di euro nel 2015, coprono tre differenti aree tematiche di ricerca: salute (premio per la riduzione dell’uso degli antibiotici, premio per lo scanner degli alimenti), ambiente (premio per la riduzione dell’inquinamento atmosferico) e TIC (condivisione collaborativa dello spettro, premio per la trasmissione ottica).

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This