Market & Business

Trimestrali: Google batte le attese degli analisti, ricavi a +22%

google-headquarters-sign

chiude il secondo trimestre con un utile netto in aumento a 3,42 miliardi di dollari,  in crescita del 5.8%, contro i 3,23 miliardi di dollari dello stesso periodo dell’anno scorso. I ricavi sono saliti del 22% a 16 miliardi di dollari, oltre le attese degli analisti che scommettevano su 15,61 miliardi di dollari, in discesa del 6% all’anno è il cost-per-click.

“Google ha avuto un ottimo trimestre“, ha detto Patrick Pichette, CFO di Google. “Ci stiamo muovendo in avanti con grandi prodotti e siamo entusiasti di continuare a fornire esperienze sorprendenti agli utenti, sempre con obiettivi a lungo termine.”  Google ora ha più di 61 miliardi dollari in liquidità e titoli, contro i 58,7 miliardi dollari di dicembre. Il numero di dipendenti a tempo pieno in tutto il mondo è salito sopra 50.000 nel trimestre, arrivando a 52.069.

Google sta puntando su molti fronti diversi di business: l’Internet of Everything con domotica, smart car e smart device in primo piano nella corsa alla connettività diffusa, sono al centro dei recenti interessi del colosso che dimostra una vivacità di interessi a 360°. Cosa che gli analisti interpretano quale dimostrazione della buon andamento del mercato pubblicitario.  Secondo eMarketer, il motore di ricerca di Mountain View è destinato a detenere il 31.45% del mercato digitale advertising globale per la fine del 2014, seguito da Facebook al 7.79%

In occasione delle Google ha anche annunciato che Nikesh Arora, il suo direttore commerciale, lascerà l’azienda dopo quasi un decennio passando a SoftBank.

 

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. Pingback: Google: al lavoro per portare Fiber in Gran Bretagna | Tech Economy

  2. Pingback: Trimestrali, Amazon: ricavi in aumento del 23% ma conti ancora in rosso | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This