Market & Business

Trimestrale deludente per Yahoo che aumenta controllo su Alibaba

Yahoo

potrebbe salvare ancora una volta !. Sunnyvale spunta un nuovo accordo con il gigante cinese con il quale potrà mantenere una maggiore quota di controllo nella società che si appresta a sbarcare a Wall Street in quella che è considerata la maggiore initial public offering tecnologica dell’anno. L’annuncio di un’intesa arriva con ! che ha presentato deludenti risultati trimestrali, con ricavi in calo e l’utile per azione sotto le attese degli analisti. “La nostra priorità è la crescita dei ricavi e non siamo soddisfatti dei risultati” commenta Marissa Mayer, l’amministratore delegato di Yahoo!, che non ha mai fatto mistero di puntare molto sulla pubblicità e sul recupero di fiducia degli inserzionisti.

Nei tre mesi terminati lo scorso 30 giugno, il gruppo di Sunnyvale ha messo a segno profitti per 272,557 milioni di dollari, in calo del 19% dai 335 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso. Il fatturato è sceso del 4% a 1,08 miliardi di dollari. Il giro d’affari generato dalla pubblicità ospitata sulle sue pagine Internet (escluse le stesse commissioni), ha visto un -7% a 394 milioni di dollari mentre quello derivante dalle ricerche Internet sono saliti del 6% rispetto a un anno fa.

Mayer si dice comunque fiduciosa sulla strategia e sul ritorno a una crescita di lungo termine della società. Approdata a Yahoo! due anni fa Mayer non è riuscita a imprimere la svolta attesa e la raccolta pubblicitaria è ancora debole. Ma anche questa volta è Alibaba a mettere al riparo Yahoo!, sulla quale molti investitori puntano proprio per la sua partecipazione nel gigante cinese. Yahoo! venderà con l’ipo di Alibaba 180 milioni di azioni, meno dei 208 milioni di azioni che avrebbe dovuto cedere. E si impegna a distribuire il 50% dei profitti dopo le imposte agli azionisti.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Yahoo accelera sul mobile acquista Flurry | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This