Market & Business

Storico accordo Apple-IBM per conquistare il mondo del business

RomettyeCook-1024x731

e , storiche rivali dai trascorsi burrascosi, hanno stretto uno storico accordo per cambiare il volto dell’enterprise mobility con una serie di iniziative che porteranno le capacità di Analytics e Big Data di su iPhone e iPad. Secondo le prime informazioni, dalla partnership deriverà una nuova classe di oltre 100 soluzioni business specifiche per settore, incluse app appositamente sviluppate per l’iPhone e l’iPad ma anche servizi cloud ottimizzati per iOS e una nuova offerta di assistenza AppleCare per i clienti business.

Le nuove soluzioni IBM MobileFirst per iOS verranno create da una collaborazione esclusiva mirata a cogliere i punti di forza distintivi di ciascuna azienda. Da questa combinazione nasceranno app capaci di trasformare il modo in cui aziende e dipendenti lavorano con l’iPhone e l’iPad, permettendo così alle imprese di raggiungere nuovi livelli di efficienza, efficacia e soddisfazione dei clienti, più velocemente e facilmente che mai.

Nell’ambito dell’esclusivo accordo IBM MobileFirst per iOS, IBM venderà inoltre dispositivi iPhone e iPad con le soluzioni specifiche per settore ai propri clienti business nel mondo. “iPhone e iPad sono i migliori dispositivi mobili al mondo e hanno trasformato il modo in cui le persone lavorano con oltre il 98% delle aziende Fortune 500 e oltre il 92% delle aziende Global 500 che usano i dispositivi iOS,” afferma l’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, sottolineando che per Apple è un’ “eccellente opportunità di mercato. Per il mondo enterprise, è un passo radicale e qualcosa che solo Apple e IBM possono offrire.”La Mobility, insieme ai fenomeni dei dati e del cloud, sta trasformando il mondo del business e il nostro intero settore in maniera netta e sostanziale: permettono agli utenti di reimmaginare il lavoro, i settori e le professioni” mette in evidenza l’amministratore delegato di Ibm, Ginni Rometty, precisando che “questa alleanza con Apple sfrutterà quest’onda positiva e porterà ulteriori innovazioni ai nostri clienti in tutto il mondo, sfruttando la leadership di IBM in settori quali analytics, cloud, software e servizi”. 

Un accordo che soddisfa la ricerca mai negata da Apple di portare il suo mondo mobile di iPhone iPad anche al mondo business, mentre Ibm riesce a rafforzarsi sui dispositivi mobili con il suo business software.

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. Pingback: IDC: mercato globale dei tablet su dell'11%, crescono i piccoli produttori | Tech Economy

  2. Pingback: Ibm e Twitter: siglata alleanza globale | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This