eBusiness

Stretta della Ue sul gioco di azzardo online, arriva la raccomandazione

scommesse-online

La Commissione europea ha adottato oggi una raccomandazione sui servizi di gioco d’azzardo online che incoraggia gli Stati membri a perseguire un elevato livello di protezione per i consumatori, i giocatori e minori attraverso l’adozione di principi per i servizi di gioco d’azzardo on-line e per la pubblicità responsabile tali servizi. Gli obiettivi sono quelli di salvaguardare la salute e ridurre al minimo l’eventuale danno economico che può derivare dal gioco d’azzardo compulsivo o eccessivo.

“La raccomandazione odierna offre uno degli elementi centrali del piano 2012 sui servizi legati al gioco d’azzardo online previsti dalla Ue” ha dichiarato Michel Barnier, responsabile Mercato interno e dei Servizi finanziari.“Dobbiamo proteggere meglio tutti i cittadini, e in particolare i nostri figli, dal rischi connessi al gioco d’azzardo. Ora chiediamo agli Stati membri, ma anche agli operatori del gioco d’azzardo online, di realizzare la nostra ambizione per un elevato livello di tutela dei consumatori in tutta l’UE in questo settore in rapida crescita digitale.”

La raccomandazione della Commissione definisce una serie di principi che gli Stati membri sono invitati ad adottare nei loro regolamenti di gioco. Si parte dagli obblighi di informazione di base per i siti web di gioco d’azzardo, in particolare per garantire che i consumatori dispongano di informazioni sufficienti per comprendere i rischi connessi al gioco d’azzardo. Si prosegue con l’invito a garantire che i minori non siano in grado di giocare online, e che le regole sono in atto per ridurre al minimo il loro contatto con il gioco d’azzardo, anche attraverso la pubblicità o la promozione di servizi di gioco d’azzardo, siano ben visualizzabili. Come ulteriore garanzia la Ue stabilisce che debba essere realizzato un processo di registrazione per aprire un conto giocatore in modo che i consumatori debbano fornire i dettagli di età e di identità per la verifica da parte degli operatori.

 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This