eBusiness

Telecom Italia lancia i pagamenti contactless con TIM Wallet

mobile payments

entra nel mercato del mobile payment lanciando, in collaborazione con Banca Mediolanum, il primo servizio di pagamento in mobilità del , il portafoglio virtuale dedicati ai clienti TIM. A partire dal 23 giugno potranno utilizzare il proprio smartphone per effettuare transazioni contactless presso terminali POS abilitati in Italia e in tutto il mondo. Dopo la carta di Banca Mediolanum, il si arricchirà a breve con le carte di altri istituti ed entro l’estate sarà disponibile la TIM SmartPAY, la carta prepagata TIM sviluppata in collaborazione con Visa Europe e Intesa Sanpaolo.

Per accedere ai servizi di mobile payments, i clienti TIM dovranno dotarsi di una SIM e di un telefono NFC e scaricare il TIM Wallet. Una volta scaricato ed attivato il TIM Wallet, il cliente potrà scegliere la carta e per effettuare il pagamento delle piccole spese quotidiane, quali l’acquisto di biglietti di bus e metropolitana, oppure giornali, libri e riviste, sarà sufficiente avvicinare il proprio smartphone al terminale POS abilitato. Le spese superiori a 25 Euro saranno effettuate, sempre in modalità contactless, digitando un codice direttamente sul telefonino o sul POS.

Telecom Italia ha sviluppato una specifica piattaforma tecnologica che si avvale della collaborazione con SIA, per garantire la sicurezza delle transazioni e permettere la virtualizzazione delle carte di pagamento sulle SIM e il loro utilizzo tramite il TIM Wallet e le specifiche applicazioni delle banche.

Telecom Italia sta lavorando anche con aziende di settori chiave come trasporti e retail, società di controllo accessi e buoni pasto, per sfruttare tutte le potenzialità della tecnologia NFC SIM-based nei diversi ambiti di applicazione e nell’ottica di sostituire nel TIM Wallet tutti i supporti fisici cui siamo abituati.

 

 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This