Market & Business

IDC: vendita smartphone rallenta, le big puntano su wearable device

wearable device

La crescita delle vendite di smartphone nei paesi sviluppati sta rallentando o addirittura avrebbe già raggiunto il picco, secondo quanto rilevato negli ultimi tempi da , dando ulteriore impulso a cambiamenti strategici da parte di aziende come Apple e Samsung non a caso estremamente attive sul fronte . Secondo quanto dichiarato al Financial Times, le vendite di smartphone hanno già raggiunto il picco quest’anno in Corea e Giappone mentre la crescita sta rallentando in Europa occidentale, così come gli Stati Uniti.

“Mano a mano che la penetrazione aumenta, le spedizioni di smartphone, ma anche di tablet, continuano a registrare una crescita più lenta e potrebbe continuare a diminuire. Alcuni paesi europei hanno già sperimentato cali nelle spedizioni”, ha dichiarato Francisco Jeronimo, research director di IDC. “Questa sarà una sfida per la maggior parte dei fornitori visto che i ricavi scenderanno rapidamente, e sarà un problema per quei fornitori fare soldi. Loro quote di mercato non permetteranno di compensare i minori ricavi e margini operativi, con volumi elevati.”

Mentre i mercati sviluppati rimangono importanti – non da ultimo perché i clienti sono più fedeli e spesso possono meglio permettersi prodotti di qualità – IDC prevede una curva di appiattimento delle spedizioni verso questi paesi nei prossimi cinque anni e ciò segnerà una divergenza tra i volumi venduti nelle economie sviluppate ed emergenti, dove le vendite di smartphone sono ancora in rapida crescita mano a mano che, sempre più persone, utilizzano reti di telefonia mobile come principale strumento di accesso a Internet.
Asia e l’Africa generano una quota molto più elevata delle vendite globali entro il 2020, motivo per cui aziende come Apple mirano ad aumentare il numero di clienti in queste regioni. La Cina rappresenterà quasi un terzo delle spedizioni di smartphone entro il 2018 secondo IDC – il che lo rende il più prezioso mercato di telefonia mobile del mondo – mentre le spedizioni saranno più che raddoppiate tra oggi e il 2018 in mercati come India, Indonesia e Russia.

Come far fronte a questi cambiamenti? In due modi: o puntando, come nel Regno Unito, su nuove strategie di marketing, enfatizzando maggiormente la loro capacità di rete e puntando sull’offerta di servizi musicali, servizi in streaming o televisivi premium o sull’offerta dati oppure, come stanno facendo sempre più le grandi come Apple, Samsung, Sony, LG, Huawei, spingendo l’acceleratore sui wearable device: smartwatch e dispositivi intelligenti da indossare.

 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This