Market

Alibaba approda negli Usa con 11Main, parte la sfida con Ebay e Amazon

Nuovo mercato per il gruppo cinese Alibaba che approda negli Stati Uniti con il lancio di un nuovo sito di dedicato all’abbigliamento. Il sito, che si chiamerà 11Main, è dedicato ai consumatori americani e offrirà uno spazio a rivenditori specializzati in tema di abbigliamento, prodotti per la casa e gioielli: saranno i singoli venditori a fissare i prezzi e a gestire tutti gli aspetti della vendita, tranne i pagamenti. In pratica funzionerà in modo simile a TMall, il sito cinese di shopping sempre di .

11 Main si ispira veramente all’esperienza della gente comune“, in inglese appunto main street, ha detto il general manager del portale, Mike Effle. La versione beta del sito è impostata per andare a breve, probabilmente in giornata.

Il sito è stato costruito da una società, chiamata appunto 11Main, ed è gestito da due altre due controllate di Alibaba, le statunitensi, Auctiva e Vendio. Già nel 2010, il colosso cinese di e-commerce aveva acquistato le due società al fine di incoraggiare le piccole imprese statunitensi a vendere su Alibaba.

Già ben prima di 11Main, Alibaba aveva venduto merci ai clienti statunitensi attraverso AliExpress e Alibaba.com, due siti di fornitori all’ingrosso che operano a livello internazionale. In passato, inoltre, la società cinese aveva sostenuto ShopRunner, un concorrente diretto di , con un investimento di 200 milioni di dollari.

Con questa mossa, Alibaba sfida e Amazon, due dei più grandi siti di e-commerce degli USA, sul territorio statunitense aprendo un canale diretto con uno dei mercati più consolidati sul fronte degli acquisti online.

 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

Inizio
Share This