Market & Business

Twitter pronto ad acquistare SoundCloud?

starebbe valutando un accordo per acquisire SoundCloud, piattaforma di in streaming con sede a Berlino che permette agli utenti di condividere su internet gratuitamente. Secondo quanto riporta il sito di news Re/code, la notizia arriva da fonti vicine ad entrambe le compagnie e non è ancora ufficiale. SoundCloud, definito lo “Youtube della musica”, ad ottobre 2013 aveva già all’attivo 250 milioni di utenti e all’inizio del 2014 il valore dell’azienda ammontava a 700 milioni di dollari.

Ancora non si conoscono i particolari finanziari della transazione ma l’operazione potrebbe rappresentare il più grande acquisto nella storia di Twitter. L’acquisto di SoundCloud sarebbe il secondo tentativo da parte della piattaforma di microblogging di occuparsi di musica: già lo scorso anno era stata lanciata Twitter Music app ma il servizio non aveva avuto riscontri positivi e per questo chiuso dopo breve tempo.

L’accordo con Soundcloud costituirebbe una base inedita per siglare accordi con le case discografiche e, in particolare, per espandere il raggio d’azione di Twitter ad un numero maggiore di utenti.

La competizione nell’offerta di contenuti audio e video, come conferma l’acquisizione di Soundcloud, si sta allargando e riguarda soprattutto le grandi compagnie. Google, infatti, sta accelerando nel settore dello streaming video. Dopo l’acquisizione storica di YouTube nel 2006 per 1,65 miliardi di dollari, Google ha raggiunto di recente un accordo per rilevare Twitch, un servizio di streaming video integrato che consente di guardare e caricare video tramite le console per videogiochi, per esempio Xbox e PlayStation 4, e che oggi conta 45 milioni di utenti. L’accordo, secondo Variety, vale oltre un miliardo di dollari e potrà essere annunciato a breve.

Stefania Carulli

Stefania Carulli

Stefania Carulli è consulente per la formazione. Dal 2009 al 2013 si è occupata di master post lauream e di corsi di aggiornamento per i dipendenti della P.A. E’ dottore di ricerca in Scienze della Comunicazione alla Sapienza, Università di Roma, con una tesi sull’impatto della cultura partecipativa del web sulle dinamiche associative del volontariato organizzato.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This