Market & Business

AT&T si prepara ad acquisire DirectTV

Nuove acquisizioni nel campo dei media e delle telecomunicazioni statunitensi. La compagnia AT&T ha intenzione di rilevare il colosso della televisione satellitare DirectTv, dando vita ad uno degli affari potenzialmente più promettenti per l’industria televisiva USA degli ultimi anni. Il nuovo soggetto sarà in grado di unire internet, telefonia mobile, piccolo schermo e offrire contenuti in video streaming, creando le condizioni per una integrazione tra la distribuzione dei contenuti tra telefonia mobile e piattaforme video.

Secondo Reuters, l’accordo è in via di definizione e sarà reso presentato nei prossimi giorni, anche se già si conoscono le cifre dell’acquisizione: si parla di un matrimonio da 50 miliardi di dollari (anche se alcune fonti riportano 67 miliardi) e di un prezzo per ciascuna azione dai 90 ai 95 dollari.

In attesa delle autorizzazioni da parte delle agenzie di controllo federali, la nuova società conterà più di 26 milioni di abbonati ai servizi di Pay tv, collocandosi subito dopo i 30 milioni di utenti nati dalla fusione tra Comcast e Time Warner Cable.

Benché i tempi e gli esiti dell’iter amministrativo siano ancora incerti, i dubbi più forti in merito all’acquisizione riguardano le tariffe, già ritoccate al rialzo nei mesi scorsi, e il numero limitato di opzioni a disposizione dei consumatori. Gene Kimmelman, presidente del gruppo Public Knowledge, ha detto che qualsiasi accordo tra AT & T e DirecTV significherebbe una perdita di scelta per i contenuti video per circa il 25% degli americani , ma consentirà alle imprese di competere più efficacemente con i loro rivali più potenti.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Cresce l'attenzione delle telco per i contenuti tv: l'analisi di Fitch | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This