Device

Osservatorio Business Travel: device mobili e web fondamentali per viaggiatori d’affari

Business Traveller

Il vecchio stereotipo del viaggiatore d’affari ingrigito, in abito scuro e con la ventiquattro ore in mano è da dimenticare. Secondo l’Osservatorio sul Travel di HRS, il portale di prenotazione alberghiera per d’affari, la nuova generazione di viaggiatori d’affari nativi digitali che fanno parte della fascia d’età compresa tra i 20 e i 30 anni – che entro il 2020 rappresenterà buona parte della forza lavoro – rivoluzionerà il settore con nuove abitudini e aspettative di viaggio molto differenti.

Secondo l’Osservatorio HRS, gli utenti che navigheranno su internet tramite dispositivo mobile rispetto agli utenti computer desktop e laptop sono in continua crescita. Un utente su 4 in Italia già usa maggiormente internet in mobilità che da casa ed il 75% degli utilizzatori di smartphone incrementerà l’uso nei prossimi 2 anni. Il risultato: gli smartphone, i tablet e le app stanno modificando profondamente le abitudini di viaggio delle persone. Le camere d’albergo già possono essere prenotate tramite un dispositivo mobile. HRS si aspetta di incrementare la quota di prenotazioni dal segmento mobile fino al 20% nel 2014. Per allora una prenotazione d’affari su cinque sarà generata da smartphone o tablet.

Numero destinati a crescere se è vero che gli under 30 sono anche i più disposti a muoversi per affari con una media di 4,9 trasferte all’anno: questa propensione al viaggio è dovuta anche alla maggiore inclinazione per l’imprenditorialità. Il 60% di loro sta abbandonando un percorso di carriera tradizionale per diventare imprenditore, con idee, capitali e progetti che vengono investiti nelle startup.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This