Market & Business

Facebook: record di utenti in India, oltre 100 milioni

facebook_indian-policts

ha più di 100 milioni di utenti attivi in che diventa così il secondo paese con il numero più alto d’iscritti sulla piattaforma di Zuckerberg dopo gli Usa.

Già per la fine del 2014 l’India potrebbe raggiungere i 150 milioni di profili, superando in questo modo gli utenti degli Stati Uniti. Si rafforza in questo modo l’attenzione di Facebook, attualmente con 1,23 miliardi di profili in tutto il mondo, ai mercati emergenti, forti per il numero di utenti on line e per la crescita vertiginosa degli utenti connessi, soprattutto da telefono cellulare. Infatti l’India, ad oggi, conta 200 milioni di persone on line, la maggior parte delle quali da mobile.

33448503.cms-2

Commentano così in casa Facebook: “l’India si è avvicinata alle cifre degli Stati Uniti il 31 marzo. Ora puntiamo a un miliardo di utenti nello stesso paese, ma si tratta di un obiettivo e di una sfida molto diversi”  dice Javier Olivan,. Facebook intende lavorare su specifiche iniziative volte ad aumentare la connettività, l’accessibilità e la potenza del sito in India.

Per Facebook gli Usa rimangono comunque il mercato più grande, con 183 milioni di utenti, anche se grazie allo sviluppo della connettività, in particolare da mobile, l’India potrebbe insidiare questo primato e arrivare in breve tempo in cima alla classifica dei paesi con il maggior numero di utenti.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This