Market & Business

Codemotion 2014: codice e tecnologie in scena a Roma dal 9 al 12 aprile

CODEMOTION

Big Data, gaming, Internet of Things ma anche lavoro e formazione. Questi i temi del Codemotion 2014, la più grande conferenza tecnica d’Europa per sviluppatori e appassionati di programmazione e tecnologie, in calendario dal 9 al 12 aprile al dipartimento di Ingegneria dell’Università Roma Tre.

La conferenza sarà un’occasione importante per chi lavora nel campo della programmazione per poter conoscere le ultime tendenze e tecnologie in sviluppo, anche sul fronte mobile. Un’occasione per toccare con mano le potenzialità dell’ICT quale chiave di crescita e di sviluppo. In Europa, infatti, i posti di lavoro vacanti sono oltre 400 mila, e sono destinati a raddoppiare entro il 2015. Solo in Italia il 3,1% del PIL è rappresentato dall’economia digitale secondo i dati Assintel, che rivelano anche anche una crescita del mercato mobile del 160% nel solo 2013.

Codemotion si articolerà su 16 track tematiche dedicate agli sviluppatori, ma non solo: le aziende saranno in prima linea grazie ai numerosi talk enterprise oriented.  Due giorni di workshop e due di conferenze per un totale di circa 100 talk, il 75% dei quali in inglese. “Dopo l’esperienza di Berlino e Madrid e in previsione dell’evento di Tel Aviv – spiega Chiara Russo, CEO e co-fondatrice di Codemotion – abbiamo sentito che il pubblico italiano era pronto a un evento di più largo respiro: ecco perché abbiamo voluto che almeno il 50% dei nostri speaker fosse internazionale. La presenza di partner strategici come Google, Microsoft, Amazon, Oracle, Intel, IBM, Paypal, Telecom, ha permesso la realizzazione di un evento al di sopra di ogni aspettativa”.

Un’attenzione particolare sarà rivolta durante l’evento ai piccoli programmatori. Dopo il successo dei corsi dedicati ai bambini, Codemotion Kids sarà presente a Roma per accogliere gli aspiranti developer che muoveranno i primi passi nel mondo della programmazione.  L’area Maker e Internet of Things, in collaborazione con Maker Faire Rome infine, sarà come sempre di grande richiamo per tutti coloro che vorranno vedere dal vivo educational toys e stampanti3D. E ci sarà spazio anche per chi voglia entrare per la prima volta a far parte di questo mondo: i giovani sviluppatori potranno portare i loro curricula e incontrare 15 startup in fase di recruiting nonchè  i rappresentanti delle più importanti aziende del settore come Microsoft, Oracle, Google, Amazon e IBM.

Fra gli speaker compaiono Beat Schwegler, direttore del cloud evangelism and development team di Microsoft, Lorenzo Barbieri, Microsoft techincal evangelist di Microsoft  ma anche Ewa Gasperowicz di Google, Jina Bolton di Salesforce, e James Weaver di Oracle, solo per citarne alcuni.

Codemotion Roma 2014 sarà pieno di novità, nuovi format di interventi, tanti momenti di networking, speaker internazionali, tavole rotonde e molto altro ancora” conclude Mara Marzocchi, co-founder di Codemotion.

Tutte le informazioni sul programma e le modalità di partecipazione sono disponibili qui.

 

 

 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This