Market & Business

Sfida a Youtube: Yahoo pronta a lanciare piattaforma video?

Yahoo

Da qui a pochi mesi , la piattaforma di proprietà di Google più famosa al mondo, potrebbe dover fare i conti con la concorrenza di . Secondo indiscrezioni del blog statunitense Re/Code, infatti, starebbe pensando ad un suo sito di condivisione video da lanciare nei prossimi mesi facendo leva su maggiori guadagni per i contributors.

Da anni, infatti, chi produce e mette online video su YouTube si lamenta per i bassi compensi. L’azienda di Sunnyvale vorrebbe provare a “rubare” la scena a YouTube, acquistato nel 2006 da Google per 1,65 miliardi di dollari. E starebbe anche contattando alcune delle star e dei canali del sito per mostrare il progetto. L’azienda guidata da Marissa Mayer da tempo sta cercando di essere più aggressiva nel settore dei contenuti.

A gennaio al Ces di Las Vegas ha lanciato News Digest un suo magazine online, portando nelle sue file anche Katie Couric, popolare giornalista del network americano Cbs, passata dalla tv al web. Google e Yahoo si rincorrono anche nella classifica dei sii più visitati negli Stati Uniti: dopo essere stato scalzato da Sunnyvale, Big G ha ripreso di recente lo scettro. Secondo la società ComScore, a febbraio 2014 Google è risultato primo, mentre Yahoo è sceso al secondo posto.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This