Market & Business

Berg Insight: ricavi in aumento per servizi di localizzazione mobile grazie all’advertising

location-based service

Secondo un nuovo rapporto di ricerca di , i ricavi dei servizi di localizzazione  in ​​Europa aumenteranno dai 735 milioni di euro nel 2013 a un tasso di crescita annuale composto del 25,8% per raggiungere 2,3 miliardi nel 2018.

Secondo le stime il mercato nordamericano passerà da 1,8 miliardi di dollari nel 2013 ai 3,8 miliardi di dollari nel 2018 con la crescita principale che arriverà dalle entrate pubblicitarie nel social network e dalle ricerche prettamente locali. Berg Insight stima che circa il 50% di tutti gli abbonati di telefonia mobile in Europa erano utenti abituali di almeno un servizio location-based alla fine del 2013 . In Nord America, dove l’adozione dei cellulari GPS è ancora piuttosto elevato, si stima che il 60% di tutti gli utenti di cellulari accede ai servizi basati sulla localizzazione mensilmente.

Social network e intrattenimento sono i segmenti  di servizi mobili location-based più gettonati grazie soprattutto applicazioni di messaggistica, app per cercare amici in mobilità e giochi. Mappatura e navigazione è il secondo segmento in termini di ricavi e il terzo più grande in termini di numero di utenti attivi. “La pubblicità è la principale fonte di ricavi per la maggior parte dei servizi di localizzazione mobile orientati ai consumatori” ha detto André Malm, Senior Analyst, di Berg Insight. “I ricavi sono invece ben lungi dall’essere equamente distribuiti perchè giocatori importanti, tra cui Facebook e Google, hanno attirato la maggior parte della spesa pubblicitaria”.

Gli operatori mobili non hanno più un ruolo centrale nell’ecosistema di consumo dei servizi mobili lacation based ora dominato da player OTT mentre gli operatori mobili stanno esplorando il mondo enterprice e il mercato B2B, in cui i dati di localizzazione basati sulla rete possono essere utilizzati per una vasta gamma di servizi, dalla gestione delle frodi all’autenticazione sicura fino alla pubblicità location-based.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This