Legal & Digital Rights

Privacy: associazione francese farà causa a Facebook e soci su trattamento dati

facebook-privacy

Tempi duri per i grandi social network globali alle prese con l’annoso tema della . La principale associazione francese di difesa dei consumatori, Ufc-Que Choisir ha annunciato che farà causa a Twitter, Google e Facebook per le loro politiche di raccolta e uso dei dati personali, “giudicate abusive o illecite“, e per la scarsa chiarezza delle condizioni. I tre social network, spiega l’associazione in una nota, “malgrado i nostri avvertimenti hanno fatto la scelta di mantenere le clausole problematiche delle loro condizioni generali di utilizzo”, che restano “inaccessibili, illeggibili, piene di link ipertestuali che spesso rimandano a pagine in inglese“.

Inoltre, le tre aziende “continuano ad autorizzarsi ampiamente la raccolta, la modifica, la conservazione e lo sfruttamento dei dati degli utenti e del loro entourage“, di cui in particolare “si concedono, senza il consenso dei privati, una licenza mondiale, illimitata e senza remunerazione, di sfruttamento e comunicazione a partner economici“. In questa situazione, Ufc-Que Choisir chiede al tribunale di Parigi “la soppressione o la modifica di queste clausole contestate imposte dalle società”, che sarebbero diverse decine.

Il provvedimento dell’associazione europea si inserisce all’interno di un ampio movimento di protesta che anche in America sta facendo sentire i suoi effetti. L’ultimo in ordine di tempo ha visto come protagonista Facebook. Le due associazioni pro-privacy Electronic Privacy Information Center e Center for Digital Democracy, hanno infatti richiesto formalmente la sospensione dell’acquisto di WhatsApp per possibili minacce alla privacy.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. anonimo

    25/03/2014 alle 16:32

    io credo che dovrebbero interessarsi tutti di questo problema, far si che cambiano le regole per aggiungere un utente sui social network aggiungerli solo se si conosce la mail di registrazione.

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This