eGov

Obama lancia portale per condividere dati contro riscaldamento globale

Barack Obama

Il presidente degli Stati Uniti lancia un portale online per favorire l’accesso ai sul clima. Si chiama climate.data.gov ed è la seconda offensiva in ordine di tempo del presidente dopo il lancio lo scorso giugno del Climate Action Plan, tra i cui obiettivi c’è quello di mettere un freno alle emissioni di monossido di carbonio e preparare i cittadini alle eventuali conseguenze che porteranno i cambiamenti climatici. Per far questo si è avvalso della collaborazione della Nasa e della National Oceanic and Atmospheric Administration, che apriranno il loro archivio di dati sul clima a tutti i cittadini e aziende che desidereranno approfondire le loro conoscenze.

Obama ha chiamato a raccolta anche giganti del web e computer come Google, Microsoft e Intel per realizzare una piattaforma in grado di descrivere ciò che comportano gli eccessi climatici. Ai tre big spetterà il compito di istruire gli utenti con simulazioni al computer che faranno sperimentare in modo virtuale ciò che succede ad esempio con l’innalzamento dei mari. Altre compagnie tecnologiche, invece, si avvarranno di programmatori per sviluppare app sul rischio disastri.

Il portale è una vera e propria community online a cui tutti possono partecipare. I cittadini nel loro piccolo, e aziende pubbliche e private più in grande. In quella che può essere definita una fase di lancio, l’attenzione del portale sarà focalizzata sulle inondazioni e sull’innalzamento dei livello dei mari. I dati al momento messi a disposizione serviranno ad aiutare le comunità a prepararsi per il futuro. Man mano, questi dati si arricchiranno e toccheranno anche altri aspetti come la minaccia che i cambiamenti climatici possono costituire per la salute umana. Gli esperti del settore hanno plaudito all’iniziativa, commentando che è particolarmente importante per le persone, comunità e aziende capire le caratteristiche dell’ambiente in cui vivono.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This