Legal & Digital Rights

Facebook: associazioni Usa pro-privacy chiedono blocco dell’affare WhatsApp

facebook-whatsapp

Forse era solo questione di tempo prima che l’acquisizione da 19 miliardi di dollari di da parte di diventasse anche un “caso” legato a sicurezza e . E’ di poche ore fa la notizia che due associazioni no profit americane a tutela della appunto, la Electronic Information Center e Center for Digital Democracy, hanno richiesto il blocco dell’affare almeno fino a quando non sarà chiaro come il social network intenda usare i dati dei 450 milioni di utenti del servizio di messaggistica.

Alla Federal Communication Commission (Ftc), i due gruppi chiedono di “indagare su come Facebook accederà ai numeri di telefono e ai metadati degli utenti WhatsApp“. Nella richiesta si legge che: “La denuncia riguarda l’impatto sulla privacy del consumatore della proposta di acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook. WhatsApp – spiegano le associazioni-  ha costruito una base di utenti sul suo impegno a non raccogliere dati utili per introiti pubblicitari tanto che gli utenti hanno fornito informazioni personali dettagliate alla società. Facebook, invece, fa abitualmente uso delle informazioni sugli utenti per scopi pubblicitari e ha messo in chiaro che intende incorporare i dati degli utenti WhatsApp nel modello di business di profilazione degli utenti“. Date queste premesse, le due associazioni rivendicano la violazione degli accordi tra utenti e WhatsApp e quindi il verificarsi di una pratica commerciale sleale e ingannevole, che “dovrà essere oggetto di indagine da parte della Federal Trade Commission“.

Facebook, da parte sua, ribadisce quanto si era già affrettato a sottolineare Marck Zuckerberg a pochi giorni dall’acquisizione, ovvero che che “WhatsApp opererà come una società separata e onorerà i propri impegni sulla privacy e la sicurezza”. 

3 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This