Market & Business

Cina accelera su reti 4G

cina

Le reti non sono una novità per Europa e America che, da anni le sperimentano anche se con modalità e diffusione diversa. Mentre in Cina, come fa notare il Financial Times, le reti pur essendo molto recenti, stanno vivendo una diffusione fulminea tanto che ci sono già più antenne di telefonia mobile installate in Cina che in tutta l’Europa. , infatti, è diventato il primo operatore 4G del paese nel dicembre dello scorso anno e ha costruito circa 200.000 stazioni radio base in anticipo rispetto al lancio. Un divario che non farà altro che aumentare secondo gli osservatori.

L’adozione cinese del 4G non è solo una storia legata al  portare velocità di connessione più alta nella nazione più popolosa del mondo. , utilizzato da China Mobile e dei suoi rivali, significa anche dare ampie possibilità ai produttori di dispositivi come Apple e Samsung, così come per i produttori di apparecchiature di telecomunicazioni come Ericsson e Nokia. Per non parlare di campioni locali come Huawei  che beneficia più di tutti del boom delle telecomunicazioni in Cina. La rapida adozione della tecnologia dell’internet superveloce sarà strumento di sviluppo economico e sociale del paese. Mentre le aziende cinesi sono state precedentemente considerate come imitatrici economiche dei gruppi occidentali, l’introduzione di reti superveloci ha significato l’affermazione di una nuova generazione di aziende web oriented come WeChat e Alibaba, che già competono ad armi pari con i rivali nella Silicon Valley.

Questa non è la prima volta, ricorda il Fn, che la Cina ha cercato di assumere un ruolo guida attraverso le sue reti di telecomunicazioni. La battaglia per il mercato 3G è stata combattuta con tenacia tra gli standard GSM e CDMA durante lo scorso decennio. Ed è stata una battaglia che China Mobile – che ha favorito lo standard TD CDMA – ha perso visto che la maggior parte delle reti globali sono conformi agli standard GSM. Che è il motivo per cui non vi era alcuna iPhone sulla rete di China Mobile da tanti anni – e anche perché così tanti visitatori alle passate Olimpiadi di Pechino lamentavano un servizio scadente per un evento così importante per i leader politici del paese.

Quel che è certo è che il 4G darà alla Cina la possibilità di essere protagonista nella prossima generazione di tecnologia globale a banda larga .

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Profitti record nel 2013 per Huawei | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This