Market & Business

Vodafone sperimenta la rete LTE Advanced. Previsti investimenti per 3,6mld

vodafone-lte_t

Parte da Napoli con il download superveloce la sperimentazione da parte di della nuova rete Lte-Advanced che offrirà prestazioni superiori all’attuale 4G. Il test ha dimostrato come la tecnologia LTE-Advanced sulla rete 4G permetta di raggiungere una velocità di connessione di 250 Mbps in download, scaricando un file video da un giga in trenta secondi, una velocità più che doppia rispetto alla velocità massima attualmente disponibile sulle reti mobili italiane.

Vodafone prevede un investimento nei prossimi due anni di 3.6 miliardi di euro (400 milioni solo per la Campania) per lo sviluppo delle infrastrutture mobili e fisse di nuova generazione che permetteranno una rete sempre più veloce ed affidabile. Attraverso questo investimento Vodafone raddoppierà entro il 2016 la copertura della rete mobile con velocità fino a 42.2 Mbps, che oggi copre già 771 comuni italiani, e triplicherà l’estensione della rete 4G. In più, spiega Fabrizio Rocchio, Direttore Technology di Vodafone: “La nostra rete 4G già copre 100 città italiane e entro marzo di quest’anno ne coprirà circa 200“.

La oggi sperimentata sarà disponibile per il pubblico, spiega Rocchio: “quando ci saranno i dispositivi adatti ad usarla, cioè ad inizio 2015“. “La nuova tecnologia – spiega Stefano Gastaut, Direttore Consumer Mobile di Vodafone – punta soprattutto a rispondere all’esigenza del mercato, perché le vendite di smartphone raddoppiano ogni anni come dimostrano i 13,7 milioni di pezzi venduti nel 2013. In più il 24% di chi ha uno smartphone lo usa per guardare video: questa percentuale tenderà a crescere e la rete Lte Advanced permetterà a tutti di costruirsi la propria piccola televisione sullo smartphone“.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This