ICT & Telco

Google: con Fiber la velocità di connessione “vola” verso i 10 Gigabit

google-fiber

La connessione internet di Google Fiber, il progetto per portare la banda ultra larga negli Stati Uniti, è già veloce ma Big G punta ancora più in alto. Il colosso di Mountain View, come anticipato da un suo dirigente durante una conferenza di cui dà conto Usa Today, punta entro tre anni a fornire internet a 10 Gigabit per secondo (Gbps), 10 volte la velocità di connessione di 1 Gbps già garantita da in alcune città degli Usa.

Internet super veloce “è quello che succederà“, ha affermato Patrick Pichette, Chief financial officer di Google, “perché non renderla disponibile fra tre anni? Stiamo lavorando per questo. Non c’è bisogno di aspettare”. Dopo aver debuttato a Kansas City nel 2012, Google Fiber raggiungerà anche Austin in Texas. Fiber con 1 Gbps viaggia già 100 volte più veloce di altri servizi di banda larga negli Usa e sfida direttamente l’operatore di telecomunicazioni AT&T nell’accesso alla rete. In Italia, secondo l’ultimo rapporto della società Akamai, solo il 3,7% degli internauti utilizza connessioni al di sopra dei 10 Megabit per secondo (Mbps), mentre il nostro è l’unico Paese d’Europa con un picco di velocità di connessione inferiore a 20 Mbps.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This