Gallery

E-mail marketing: da MailUp come creare liste a prova di antispam

La costruzione delle liste è alla base di ogni attività di e-mail marketing ma è sempre più importante, per l’efficacia del business, effettuarla nel rispetto delle leggi e in un’ottica 2.0. La raccolta di indirizzi e-mail online e offline, infatti, accomuna piccole e grandi imprese poiché far crescere il proprio database è tra le attività vitali di qualsiasi azienda. Con creatività e qualche idea 2.0 è possibile creare, anche da zero, una propria lista a norma di legge, basata cioè sul consenso libero, specifico e informato dei destinatari che riceveranno le nostre comunicazioni.

Nell’infografica di che segue, sintesi di un nuovo e-book sul tema, viene descritto cosa fare per realizzare l’attività di costruzione delle liste e come attuarla nel rispetto delle leggi in ottica 2.0. In particolare sono rappresentate idee per raccogliere email online e offline a norma di legge, suggerimenti 2.0 per creare una lista, consigli su quali precauzioni utilizzare quando si affittano liste e consigli per integrare moduli di raccolta indirizzi sui principali cms.

Infografica_eBook12

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Email marketing: le metriche chiave | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

Inizio
Shares
Share This