ICT & Telco

Telecom Italia: Cda nomina Aldo Minucci nuovo Presidente

Minucci

Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia, conclusosi da poche, ha nominato Presidente del Consiglio di Amministrazione per tre mesi, senza modificare le deleghe in essere in capo all’Amministratore Delegato, Marco Patuano. Il Consigliere Minucci ricopriva la carica di Vice Presidente. “È una scelta che non va enfatizzata: è solo la naturale prosecuzione del lavoro che stavo già facendo come vicario dopo le dimissioni di Franco Bernabè” spiega Minucci in una intervista al giornale online Firstonline. In questi tre mesi “sarò un presidente di garanzia di tutti gli azionisti“. Il nuovo incarico non avrà ripercussioni sulla sua presidenza all’Ania che “è e resta il mio principale incarico, almeno fino alla fine del 2014 quando scadrà il mio mandato triennale”. 

Nel corso del Consiglio di Amministrazione sono stati trattati anche altri temi, spiega la nota ufficiale Telecom, come quello di Tim Brasil: “Il Cda ha acquisito le risultanze delle analisi e delle elaborazioni affidate al management lo scorso 16 gennaio, per la definizione di una procedura speciale per la gestione di ogni eventuale operazione straordinaria riguardante le partecipazioni di Telecom Italia nelle società del gruppo Tim Brasil. La procedura adottata disciplina il percorso istruttorio e decisionale per le operazioni che possano determinare il trasferimento a qualsiasi soggetto esterno a Telecom Italia delle partecipazioni detenute nelle società del gruppo Tim Brasil. La procedura si applicherà altresì ad eventuali operazioni su asset o rami d’azienda per un valore, anche cumulato, superiore a 2 miliardi di euro”.

Come deciso nella riunione del 16 gennaio, il Consiglio di Amministrazione ha poi “acquisito le risultanze delle analisi di benchmarking sulla governance, svolte su un panel rappresentativo delle maggiori società per azioni quotate presso Borsa Italiana, oltre che dei peers europei“. L’obiettivo dell’esercizio era conoscitivo, e non decisionale, precisa la nota.  “Il management ha ricevuto mandato di elaborare una proposta di evoluzione delle soluzioni di governance in essere, volta ad allineare Telecom Italia alla best practice; il Consiglio di Amministrazione l‘esaminerà in una riunione il prossimo 27 febbraio in vista della formulazione delle proprie indicazioni circa l’assetto del nuovo Board che l’Assemblea del 16 aprile 2014 andrà a nominare”.

 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This