Device

ABI Research: nel 2014 saranno spediti 90 milioni di device indossabili

wearable device

prevede, per il  2014, la spedizione di più di due milioni di mentre, nel complesso, il mercato dei wearable device toccherà 90 milioni di spedizioni. Numeri di rilievo che si accompagnano alle valutazioni della compagnia su cosa farà devvero la differenza nel determinare l’acquisto da parte dei consumatori.

Smart device

Secondo Abi le tecnologie indossabili che avranno davvero successo saranno quelle di cui gli utenti percepiranno chiari casi d’uso. Nel 2014 si prevede una crescita nei volumi di vendita dei dispositivi indossabili legati alla salute e allo sport e in generale device che tracciano le più svariate attività. Il lancio di smart glass, tra cui i Google Glass, continuerà a guidare l’interesse nello vasto mondo dei weareable device ad esso non si assocerà un significativo successo commerciale.

“I prossimi 12 mesi saranno un periodo critico per l’accettazione e l’adozione di dispositivi indossabili ” ha detto l’analista senior di ABI Research Joshua Flood. ” Sanità e sport e tracking device stanno rapidamente diventando prodotti di massa. Al contrario dispositivi indossabili come orologi intelligenti devono superare alcuni ostacoli critici. Progettazione estetica, casi d’uso più interessanti, durata della batteria e il prezzo sono gli inibitori principali. Il modo con cui i fornitori affronteranno queste sfide e troveranno soluzioni influenzeranno il mercato indossabile nel futuro.”

Secondo ABI  se è vero che occhiali intelligenti potrebbero essere il punto di partenza per allontanare l’utenza dai popolari smartphone touch screen, i prezzi, la durata della batteria e il look di tali oggetti avranno un ruolo cruciale per trainare, o meno, il mercato. Tanto che, a causa di queste limitazioni, il settore delle imprese potrebbe essere il primo obiettivo per gli occhiali intelligenti prima ancora che siano pronti per l’adozione da parte del mercato di massa.

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. Pingback: IoE e wearable device: salute, benessere e non solo... | Tech Economy

  2. Pingback: Tech EconomySmart device e fitness: intervista a Davide Viganò | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This