Market & Business

Twitter: accordo con Stripe per pagamenti elettronici via tweet?

tweitter

sarebbe sul punto per permettere ai suoi utenti di acquistare prodotti direttamente attraverso il social network. Lo testimonierebbe un accordo che la società starebbe chiudendo con , startup specializzata sui pagamenti elettronici. A riferirlo è il portale Re/code secondo cui l’accordo è nelle fasi finali, anche se non ancora completa, e sarà il segno ancora più concreto che Twitter ha preso sul serio l’idea dei tweet quale strumento di acquisti online. Al momento però non ci sono conferme ne da Twitter nè da .

Un accordo di questo tipo, qualora si realizzasse, in che modo potrebbe funzionare? Secondo Re/code non è ancora chiaro come potrebbe svolgersi l’acquisto su Twitter, ad esempio, se collegato a prodotti fisici o quelli digitali. Teoricamente, vista la la natura real-time della piattaforma, si potrebbe pensare all’acquisto in concomitanza con spettacoli televisivi, concerti, eventi sportivi e altri eventi dal vivo. Oppure un altro scenario probabile vedrebbe  Twitter  integrare il sistema di  pagamenti di Stripes con la sua tecnologia “Cards“, che già oggi consente  di accettare acquisti attraverso i tweet stessi.

Twitter non ha mai fatto mistero di essere fortemente tentata dall’, avendo spesso stipulato partnership con aziende esterne. Grazie a un accordo tra Twitter e American Express, i proprietari di carte di credito che hanno scelto di collegare il loro numero di carta di credito all’account Twitter, possono acquistare direttamente dalla piattaforma una selezione di prodotti con un hashtag speciale .

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This