News

Facebook apre alle news con l’aggregatore “Paper”

news

sarebbe pronta a lanciare , un nuovo aggregatore online di notizie che secondo indiscrezioni di blog d’Oltreoceano dovrebbe vedere la luce su FB entro fine mese. Lo aveva anticipato un anno fa il Wall Street Journal, ipotizzando su FB un servizio di raccolta di notizie per intercettare gli orfani del defunto Google Reader chiuso a luglio.

Ora a rilanciare l’ipotesi è il blog Re/code (erede di AllThingsD del Wsj). “Facebook Paper“, scrive, è in dirittura d’arrivo e proporrà, come applicazione a sé o come servizio web adatto anche a fruizione mobile, notizie su misura estrapolate dai siti di informazione e dagli status dei propri Amici sul social network. Paper rappresenterebbe il coronamento del progetto “Reader” al quale lavora il team che è dietro al flusso di notizie di Fb già oggetto di un profondo redesign (nel look e nell’algoritmo) lo scorso anno.  “Un’esperienza più coinvolgente con Paper potrebbe aprire nuovi modelli di pubblicità per Facebook, che oggi genera circa un terzo delle sue entrate da telefonia mobile,” ha dichiarato una fonte vicina a Facebook al Wsj.

Sulla strada che porta verso Paper andrebbero interpretate anche alcune delle ultime acquisizioni di FB, le due piattaforme di condivisioni di Branch e Potluck per la cifra di 15milioni di dollari. Anche se arriva buon ultimo nel settore dei raccoglitori di news, Paper ha un punto di forza non trascurabile nel miliardo e passa di iscritti a Facebook, tutti lettori potenziali, per dare più che filo da torcere ai concorrenti.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Nuovi rumor su Paper, Facebook in cerca di redattori? | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This