ICT & Telco

Telecom: su Tim Brasil nuova ipotesi “spezzatino” per mano di Carlos Slim?

slim

Dopo la smentita di Telefonica a una cordata con America Movil e Oi per acquisire , la controllata di Telecom, il tam tam oltre oceano non si è fermato e ora l’attenzione è puntata tutta su , il più importante magnate delle telecomunicazioni dell’America Latina con il controllo di tre delle più importanti compagnie del continente, la Telmex, la Telcel e, appunto, America Movil. Già in passato Slim aveva provato ad entrare nel mondo Telecom ai tempi della creazione di Telco, ma senza successo.

A pochi giorni dal Cda del gruppo italiano del 16 gennaio che avrà sul tavolo la proposta di istituire una commissione di consiglieri indipendenti ad hoc per la valutazione di eventuali offerte, le indicazioni che rimbalzano dalla stampa parlano dell’intenzione del magnate sudamericano di acquisire l’intero asset brasiliano per poi spacchettarlo.

Marco Fossati, azionista con il 5% di Telecom, che ha sempre osteggiato la vendita, ora sembra non ritenerla più un tabù a patto che la valutazione sia vantaggiosa e ha pronto un suo studio che domani arriverà sulla scrivania dell’ad Marco Patuano.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This