News

Gmail: nuova funzione per inviare posta a connessioni di Google+. Anche senza indirizzo

connections3

continua a spingere l’acceleratore sul suo social network + e lo fa, questa volta, annunciando una nuova funzionalità collegata al client di posta . Il colosso del web ha annunciato che sarà possibile inviare messaggi di posta elettronica non solo ai contatti presenti in Gmail, ma anche agli utenti inseriti nelle cerchie, pur non conoscendone direttamente l’indirizzo email. Come? Google utilizzerà l’indirizzo legato all’account per far si che tali messaggi arrivino a destinazione e, nel momento della composizione della email, Gmail suggerirà come destinatari anche gli utenti di Google +, senza però, visualizzarne la email.

connections1La strategia alla base di questa mossa, spiegano gli analisti, è chiara: Google sta cercando sempre più di integrare la sua creatura social nata due anni e mezzo fa e con una base utenti di 540 milioni di utenti attivi, con gli altri suoi  servizi. Tanto che, ad esempio, quando i si apre un account Gmail, viene ora attribuito automaticamente un profilo Google+.

Google assicura che la nuova funzionalità renderà più facile, per le persone che usano entrambi i servizi, comunicare con i loro amici. “Hai mai iniziato a scrivere una e-mail a qualcuno solo per renderti conto a metà del progetto che non ci si è effettivamente scambiati gli indirizzi e-mail ? ” scrive Google “Sei fortunato, perché ora è più facile per le persone che utilizzano Gmail e Google + per connettersi tramite email . ” 

La funzione, attiva di default, ha ovviamente attirato critiche soprattutto sul fronte privacy. Molti sostengono che Google avrebbe dovuto adottare una politica  “opt -in “, il che significa che gli utenti avrebbero dovuto accettare esplicitamente di ricevere messaggi da altri utenti di Google+ , piuttosto che essere necessario per modificare manualmente l’impostazione. Cosa fattibile, spiega Google, con pochi click.

La funzione, scrive Google, sarà attiva in un paio di giorni per tutti coloro che usano Gmail e Google+.

 

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: I 5 post più letti su Facebook

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This