Digitaliani

IoE: Cisco Italia organizza a Milano l’ Internet of Everything Italian Forum

iot4

L’Internet di tutte le cose, Internet of Everything, va sempre più configurandosi come la prossima frontiera di internet, inteso come un sistema di interconnessioni e interazioni possibili tra persone, device e cose.

Parola di secondo cui l’ può avere un impatto paragonabile a una “nuova rivoluzione industriale” che permette di esaltare, grazie all’evoluzione tecnologica, elementi che caratterizzano storicamente il nostro tessuto industriale e la nostra società: creatività, talento innovativo, qualità, capacità di produrre eccellenza in ogni campo. “E’ essenziale comprendere fin dall’inizio la portata di questa rivoluzione per capire come sfruttare al meglio le opportunità aperte dall’evoluzione tecnologica che sta dando forma a questa nuova era, connettendo il nostro Paese con gli scenari globali” spiega Agostino Santoni, Amministratore Delegato di Cisco Italia. Un enorme bacino di opportunità quantificato proprio ieri dal Ceo Cisco John Chambers, intervenuto al Ces di Las Vegas, in un mercato complessivo, sia per risparmi che per profitti aggiuntivi per il pubblico e il privato, del valore di circa19 mila miliardi di dollari.

Proprio per parlare e confrontarsi sul tema dell’IoE, Cisco Italia organizza per il 31 gennaio a Milano al MiCo -Milano Congressi Internet of Everything Italian Forum: un evento interamente dedicato agli imprenditori, alle istituzioni e a tutti gli attori dell’innovazione nel nostro Paese. “L’Internet of Everything Italian Forum offrirà ai partecipanti sia la possibilità di confrontarsi con realtà che si sono già instradate verso l’Internet of Everything, sia la possibilità di ottenere una visione di ampio respiro che abbraccia gli aspetti organizzativi, le trasformazioni dei modelli di business, i cambiamenti nel modo di lavorare, collaborare e rapportarsi con la propria catena del valore, dal fornitore al cliente finale”.

All’evento, aperto dall’Ad Santoni, interverrà Roberto Maroni, Presidente della Regione Lombardia, che parlerà di Lombardia Digitale, David Bevilacqua, Vice President South Europe di Cisco, che delineerà la IoE Cisco Vision; dopo di loro, sarà dato spazio al Keynote Speech di Luciano Floridi, Prof. di Filosofia ed Etica delle Informazioni, Università di Oxford. Nella seconda parte della giornata spazio al dibattito da e con gli esperti, e in chiusura il keynote di Riccardo Luna.

L’Internet of Everything Forum Italia è un evento aperto a tutti, imprese, istituzioni e chiunque sia interessato all’argomento, ed è gratuito previa registrazione sul sito www.ioeforum.it.

Su Twitter, per aggiornamenti e per partecipare sin da ora la discussione sul tema IoE, è possibile seguire l’hashtag #IoEForumita.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: IoE Italian Forum: La Nuova rivoluzione Industriale targata CISCO #IoEForumita | TTecnologico

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This