Market & Business

Facebook pronta a lanciare pubblicità video

Facebook

sarebbe pronta ad iniziare a vendere entro questa settimana, secondo quanto riporta il Wall Street Journal.
Gli annunci, che verranno visualizzati automaticamente nel news feed degli utenti, potrebbero aiutare Facebook a catturare una parte di quei 66,4 miliardi dollari che gli inserzionisti sono pronti a spendere negli stati uniti sulla TV. Secondo il report, gli annunci saranno visualizzati sia su web che su smartphone e tablet e verranno riprodotti automaticamente, indipendentemente dal fatto che gli utenti facciano o meno clic su di essi.

Il nuovo servizio, molto atteso dagli inserzionisti, ha avuto alterne vicende: nell’estate di quest’anno si erano giù diffuse le prime voci sull’implementazione della nuova funzionalità e già allora si parlava di cifre di tutto rispetto da pagare per i 15 secondi circa degli spot. In quell’occasione si prevedeva che Facebook avrebbe rilasciato il servizio entro l’anno per sfruttare così appieno il periodo natalizio. E dopo diversi ritardi, entro questa settimana, stando alle fonti americane, la funzione sarà operativa.

A che prezzo? Non è chiaro quanto Facebook addebiterà agli inserzionisti ma, come già circolato in estate, si parla anche di due milioni di dollari al giorno, per poter raggiungere l’enorme pubblico di adulti del social network. E gli utenti, come accoglieranno l’invasione, e l’invasività, degli spot sui loro news feed?

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Facebook lancia gli spot video: arrivano i Premium video ads | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This