Market & Business

Yahoo compra SkyPhrase e punta sul linguaggio naturale

mayer_google

Nuova acquisizione per che, stavolta, compra la startup SkyPhrase, azienda attiva nella elaborazione di tecnologie per la gestione del . A rivelarlo è la stessa che, come di consueto in modo molto laconico, annuncia: “Abbiamo acquisito SkyPhrase. Il team ha sviluppato incredibili tecnologie per la gestione del linguaggio naturale e siamo lieti di dar loro il benvenuto nel team Yahoo Labs di New York”.  Al momento non sono pervenuti però ulteriori dettagli sull’accordo, neppure sul valore complessivo dell’affare.

Sul perchè Yahoo abbia deciso di puntare su SkyPhrase, è la stessa startup a lasciar intendere, dalla pagina web di annuncio dell’acquisto, che la ragione possa essere nel desiderio del gigante del web di migliorare la capacità dei suoi servizi di comprendere il linguaggio naturale degli utenti: “In SkyPhrase crediamo che le informazioni online ed i servizi sarebbero molto più potenti e user friendly se la gente potesse dire al computer ciò di cui ha bisogno usando il linguaggio naturale. La tecnologia che abbiamo sviluppato consente ai computer di capire il linguaggio umano in modo più complesso e preciso di quanto ottenuto fino ad oggi.

Quale sarà la prossima mossa di Yahoo e quale startup finirà nelle mire del colosso di Sunnyvale?

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This