Market & Business

Apple conferma l’acquisizione di PrimeSense

apple

L’indiscrezione era stata rilanciata qualche giorno fa, quando la testata israeliana Calcalist aveva annunciato l’acqusizione. Ma, sino ad ora, nessuno aveva confermato la voce.

In queste ore è arrivata la svolta: ha confermato dell’acquisizione di , azienda israeliana specializzata nei sensori 3D, che ha lavorato con Microsoft per realizzare il Kinect della Xbox 360. Cupertino ha sborsato 345 milioni di dollari per avvalersi delle tecnolologie e dell’esperienza probabilmente, dicono gli osservatori, per dotare di sensori d3D o comunque di sistemi di riconoscimento dei movimenti, le note, e tanto attese, iTv.

La portavoce di Apple Kristin Huguet ha confermato l’accordo PrimeSense con il solito commento che l’azienda fornisce in genere quando c’è qualche fuga di notizie sulle sue acquisizioni: “Apple acquista aziende tecnologiche più piccole di volta in volta, e generalmente non discutiamo dei nostri scopi o piani”

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This